Musei
Eventi
Links
First Player
First Player
giovedý 14 novembre 2019
Home arrow Biografia
Biografia
Biografia | Opere FORGIOLI ( In permanenza )

Frequenta i corsi di Funi e Reggiani all'Accademia di Brera diplomandosi nel 1958. Esordisce alla galleria Alberti di Brescia nel 1953 e vince nel 1957 il VI Premio Diomira per il disegno. Lavora in ambito neofigurativo filtrando la realtÓ attraverso la memoria, con una materia smagrita all'interno di vaste campiture libere. Da un soggiorno a Parigi nel 1962 riporta il ciclo di pastelli dedicato alla guerra d'Algeria, dal titolo 'La Senna'. Del 1963-65 Ŕ il ciclo 'Animali nel paesaggio', esposto al Centro San Fedele a Milano. Dal 1968 ha inizio il ciclo delle 'Isole' al quale strutturalmente si accostano i successivi che isolano alberi, palme, rocce, montagne, quindi scarpe, bistecche, jeans, melograni, soggetti tutti campiti al centro del foglio o della tela, con un colore macerato, simbolo di precarietÓ e di prossimitÓ al disfacimento. M.Vescovo l'antologica alla galleria comunale d'arte di Alessandria nel 1976. Forgioli Ŕ invitato alla Biennale di Venezia del 1976. Con gli anni '80 inizia la sequenza delle 'Montagne', insieme con frutti, paesaggi, vedute di nuova luminositÓ e ricchezza cromatica. Antologica a Palazzo Sarcinelli di Conegliano nel 1992.



Biografia | Opere
Torna alla ricerca
 
made by Omega BS srl
© 2019 First Art Gallery